Per una cittadinanza inclusiva Milano – autunno 2014

unnamedPer una cittadinanza inclusiva. Milano – autunno 2014
Riprendono a Milano gli incontri sul pluralismo culturale con un nuovo ciclo di appuntamenti.
Milano è una città-mondo. Persone di cultura, lingua e religione diverse convivono, prendono lo stesso autobus, ascoltano la stessa musica, affrontano gli stessi stress quotidiani, i loro figli vanno nella stessa scuola e mangiano gli stessi menù, sono sottoposti alla stessa legge. Il pluralismo culturale è un dato di fatto.
Anche i diritti dovrebbero essere gli stessi, ma spesso non è così. Ecco perché occorre un ripensamento delle idee tradizionali di cittadinanza. Più inclusiva, più aperta alle differenze, che non le consideri tasselli di un puzzle difficile da ricomporre, ma le sappia valorizzare e valorizzare, al loro interno, la disposizione al dialogo.
E proprio questo l’obiettivo degli incontri organizzati da Reset-Dialogues on Civilizations e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, in collaborazione con Università degli Studi di Milano, Politecnico, Università degli Studi di Milano-Bicocca, Fondazione Collegio delle Università Milanesi, Radio Popolare e con il Patrocinio del Comune di Milano e di Fondazione Cariplo.

Dialoghi – appunto – con esponenti della cultura che possono offrire spunti ed esperienze utili per questa fase vissuta dall’Europa, un continente attraversato da pericolose chiusure etno-nazionaliste.

Dialoghi che partono da Milano, da sempre crocevia di intelligenze e prospettive differenti: una città-mondo che sta progettando in chiave pluralista e interculturale anche il suo prossimo futuro, con Expo 2015 e con l’auspicata apertura dello spazio dedicato alle culture del mondo all’interno dell’ex Ansaldo.

Si comincia il 9 ottobre con Richard Bellamy presso l’ Università degli Studi di Milano, in via Festa del Perdono 7, alle ore 11,30. Seguiranno tre incontri presso la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, via Gian Domenico Romagnosi 3, alle 18: il 16 ottobre con Alberto Melloni, il 29 ottobre con Nadia Urbinati e il 5 novembre con Rajeev Bhargava. Il 13 novembre, alle 14,30, presso l’Università di Milano-Bicocca (via Bicocca degli Arcimboldi 8) ci sarà l’incontro conAlessandro Ferrara. Dopo l’appuntamento con Chiara Saraceno, il 27 novembre alla Fondazione Feltrinelli, ore 18, il ciclo si chiude con  Giancarlo Bosetti, il 10 dicembre, presso il Collegio di Milano, via San Vigilio 10, alle ore 21.

Il ciclo di conferenze è collegato al modulo didattico “Tolleranza e diritto” curato da Corrado del Bò presso l’Università degli Studi di Milano (per informazioni:corrado.delbo[at]unimi.it). La lezione di Alessandro Ferrara è inserita nel programma del corso “Diritti e cittadinanza europea” tenuto da Marina Calloni presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca. È previsto il riconoscimento di crediti formativi.

Gli incontri in programma rappresentano anche un’occasione per valorizzare il ricco patrimonio bibliografico della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli attraverso la creazione di una collana di E-Book sui temi affrontati dagli ospiti.

PROGRAMMA

9 ottobre, ore 11.30
Università degli Studi di Milano

Presentazione dell’iniziativa di Giancarlo Bosetti e Massimiliano Tarantino

Richard Bellamy
Cittadinanza europea: miti e realtà

Discussants: Alessandra Facchi, Marco Geuna
Chair: Mario Ricciardi

In occasione dell’incontro la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli pubblica l’e-book
Julien Benda, Discorso alla nazione europea

16 ottobre, ore 18.00
Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Alberto Melloni
Le radici cristiane del pluralismo
Discussant: Marco Garzonio
Chair: Daniela Milani

29 ottobre, ore 18.00
Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Nadia Urbinati
Le mutazioni della democrazia: rappresentanza e unità del demos
Discussants: Loris Caruso, Sebastiano Citroni, Stefano Pasta
Chair: Tatiana Sekulić

5 novembre, ore 18.00
Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Rajeev Bhargava
Le radici del pluralismo indiano
Discussant: Giuliano Boccali
Chair: Giancarlo Bosetti

13 novembre, ore 14.30
Università degli Studi di Milano-Bicocca

Alessandro Ferrara
Dalle modernità multiple alla democrazie multiple
Discussants: Matteo Bianchin, Corrado del Bò
Chair: Walter Privitera

27 novembre. pre 18.00
Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Chiara Saraceno
Regolazione della famiglia in società dai confini mobili
Discussants: Daniela Cherubini, Chiara Galbersanini, Sveva Magaraggia, Alice Sophie Sarcinelli
Chair: Danilo De Biasio

10 dicembre, ore 21.00
Collegio di Milano

Giancarlo Bosetti
Pluralismo culturale. Un’idea da (ri)scoprire
Chair: Giampaolo Cerri


Fondazione Giangiacomo Feltrinelli | Via Gian Domenico Romagnosi 3
Università degli Studi Milano-Bicocca | Via Bicocca degli Arcimboldi 8
Università degli Studi di Milano | Via Festa del Perdono 7
Collegio di Milano | Via San Vigilio 10

INGRESSO LIBERO

Direttore del progetto | Giancarlo Bosetti
Comitato promotore | Maurizio Ambrosini, Paolo Branca, Marina Calloni, Salvatore Carrubba, Danilo De Biasio, Corrado Del Bò, Silvio Ferrari, Marco Geuna, Giulio Giorello, Susanna Mantovani, Daniele Nahum, Gabriele Pasqui, Mario Ricciardi, Massimiliano Tarantino
Curatore degli Ebook | David Bidussa
Coordinatore del progetto | Michele Salonia
Stampa | Francesco Lopez (Fondazione Giangiacomo Feltrinelli), Nicola Missaglia (Reset-DoC)

Per informazioni
reset.dialogues[at]reset.it

www.resetdoc.org e www.fondazionefeltrinelli.it.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...